Atleti e Statistiche 2015

Si distinguono GIURGOLA Carlo e FRISULLO Roberta. Ai punti trionfa CICERELLO Rocco. Conferme per NEGRO Marcello e D’AMICO Rocco Antonio. Tante piacevoli sorprese.

Continua il processo di ringiovanimento del gruppo, sono ben 13 i nuovi integri, tutti inferiori alla Categoria Senior45

I tesserati ufficiali sono 68, continua la crescita. Fenomeno che interessa un po tutto il panorama del podismo e non solo la nostra squadra.

Sono 64 coloro che hanno partecipato ad almeno una gara, ben più della metà (45) hanno corso almeno in 10 eventi . Sono 20 i soci che hanno partecipato a più di 20 gare. 6 quelli da “30 e lode”.

IMG-20150411-WA0019
Partecipanti della Maratona di Milano il 12 aprile

Se statisticamente cresce il numero dei maratoneti in Italia, da un po di anni la nostra squadra è controtendenza. Ormai la distanza dei 42195 metri sembra una rarità. In totale sono stati 7 coloro che  ne hanno corsa una quest’anno. Lo scorso anno furono solo 2; è una voce che ci risulta deficitaria, se rapportata alla numero di totale tesserati  e se confrontato con le stesse percentuali dei primi anni di storia della nostra associazione, in cui coraggio o incoscienza erano di gran lunga superiori agli attuali e le maratone si correvano in massa…

Dei 7 partecipanti alla maratona di quest’anno, 4 hanno debuttato sulla distanza, che sia l’inizio di un ritorno della fame di maratone?

Sono ufficialmente 13 i nuovi arrivi, segue una breve presentazione dei 12 che sono stati attivi.


 

I NUOVI ARRIVATI

CAROFIGLIO Francesca: giovane ragazza originaria del barese, trasferita nel Salento va in cerca di un gruppo in cui aggregarsi per correre. Sarà stato merito di questa vetrina, o del social network con cui abbiamo preso contatti, sarà che siamo stati i più veloci a rispondere o  siamo risultatati più simpatici, ma abbiamo avuto la fortuna che si unisse a noi. Contentissimi di questo arrivo, debutta il 4 ottobre a San Donato.

D’AMICO Daniele Antonio: “corricchiava” da un po, gioca settimanalmente a pallone e adora fare sport ma anche stare con amici e mangiare. Sembra che il nostro gruppo rispondesse a queste caratteristiche a lui congeniali… Debutta a Melissano il 17 maggio,  ha partecipato a ben 20 gare, proponendosi come un concreto punto di riferimento. Prestazioni in continua e costante crescita.

D’AMICO Giovanni: non è un novello dell’attività sportiva, originario di Presicce è stato convinto da un nostro compagno di squadra ad aggregarsi a noi. Palestra, pallavolo e arti marziali sono presenti nel suo bagaglio atletico, mostra tanta determinazione e grinta. Corre 16 gare in soli 4 mesi, con una percentuale di presenza elevata. Infatti debutta a Muro Leccese il 2 agosto. Anche lui in continua fase di crescita.

DE PAOLA Luigi: Per esperienza, carattere , abilità atletica e conoscenza del mondo dello sport in genere, risulta l’arrivo più prestigioso per la nostra associazione. Grande ciclista nel passato più recente e anche attualmente, grande podista nel passato un po più remoto. Il suo numero di tessera Fidal rivela chiaramente che la sua attività è cominciata prima di quella dei nostri soci fondatori! Orgogliosi che ci abbia scelto, ci auguriamo che non se ne voglia più andare.  Corre 14 gare, di cui 3 in Polonia e debutta con la nostra maglia il 15 marzo a Lecce.

FRISULLO Roberto: giovane originario di Torrepaduli, ma residente il Val D’Aosta. Il trail è la sua passione. Anche in questo caso, sono ancora gli strumenti tecnologici della comunicazione ad aver dato la possibilità di averlo con noi. E grazie sempre alle comunicazioni a distanza abbiamo imparato a conoscerlo ed apprezzarlo. E’ proprio il caso di dire che è colui che porta la nostra maglia più in alto! Nelle sue scalate sulle Alpi, in nostro leprotto sul logo della canotta si gode panorami mozzafiato a circa 3000 metri sul livello del mare. Paradossalmente però debutta nel profondo del Salento: il 21 giugno a Gagliano del Capo.

FRISULLO Samuele: in questo 2015 il titolo di atleta più giovane è suo. E chi si aspetta il difetto dello strafare che caratterizza i giovani della sua età che si avvicinano a questo sport, si sbaglia. Probabilmente ha potenzialità elevatissime, ma preferisce godersi una corsa che gli dia divertimento e felicità di stare tra amici. Ci auguriamo che possa continuare ad essere accesa la sua passione per l’atletica anche nel futuro.

PASCA Sonia: correva da pochi mesi e ha accettato volentieri l’invito di unirsi a noi. Dimostra continuità, determinazione, generosità e spirito di sacrificio per quanto riguarda l’aspetto prettamente atletico. Tanta disponibilità e spirito di iniziativa per tutto ciò che riguarda l’attività ricreativa dell’Associazione. Anche lei un importante nuovo arrivo. Debutta a Melissano il 17 maggio e in  15 gare sta facendo emergere via via il suo valore.

RAHO Rocco: chi non lo conosceva è rimasto sbalordito. Giunto a fine anno e quindi poche apparizioni, ma prestazioni sorprendenti. Atleta con la A maiuscola non solo nel podismo dove solo da poco si è riavvicinato, ma anche in tante altre discipline e in particolare nell’Apnea. Non ci piace dare i numeri alle prestazioni, ma una mezza maratona in 1 ora e 33 minuti al debutto sulla distanza dimostra tanta qualità atletica di base. La sua prima gara con noi è a Taurisano il 1° novembre.

RILLO Ivan: anche lui correva saltuariamente, il suo unirsi a noi è figlio delle opere di convincimento fatte durante gli allenamenti da coloro che allora erano nostri tesserati e che adesso sono suoi compagni di squadra. Ex calciatore offre prestazioni con importanti  miglioramenti di gara in gara. Abituato a dare il massimo  e desideroso di togliersi tante soddisfazioni.  Corre 7 gare e debutta il 2 giugno a Torre San Giovanni.

ROSAFIO Miriam: giovane mamma con passione per la corsa, con cui in passato  si è già confrontata. Anche lei ci ha voluto probabilmente scegliere tra le diverse opzioni che poteva valutare. Contentissimi dell’essere stati “scelti”. Nel suo debutto al Cross del Salento di Torre San Giovanni il 18 gennaio è andata in premiazione nella sua categoria. Potenzialmente può primeggiare in provincia e non solo.  Corre in 12 gare e va in premiazione anche a Lecce il 15 marzo e ad Uggiano La Chiesa il 24 maggio.

STANELLI Rossano: non stava iscritto ufficialmente ma da tre anni praticamente era parte di noi: nelle vesti di accompagnatore e fotografo. Atleticamente primeggia nella disciplina del ciclismo in montagna, dove risulta tra i migliori atleti in provincia. Come altri suoi colleghi ciclisti ha deciso di cimentarsi senza ruote, con ottimi risultati prestazionali anche con le scarpe da running. Uno dei debutti con miglior piazzamento: a Ruffano il 29 novembre. La nostra speranza è che si appassioni al nostro sport e che regali a se stesso e anche alla nostra squadra tante soddisfazioni. In quanto ha tutti i presupposti per primeggiare anche nel podismo.

TARANTINO Donato: a lui il titolo di miglior nuovo innesto del 2015. Infatti a soddisfacenti prestazioni viene abbinata una presenza quantitativa maggiore rispetto a tutti gli altri. Il giovane ingegnere di Montesano Salentino è un calciatore. Debutta a Gallipoli il 1° febbraio e inizia la sua avventura con la nostra squadra partecipando a 4 mezze maratone, con il suo apice il 15 marzo a Lecce. Corre ben 25 gare superando i 300km di competizioni.


Le Sorprese, le Conferme, i Trionfi  e le Soddisfazioni

Oltre ai su citati nuovi arrivi, quest’anno particolarmente sorprendenti, non sono mancati altri protagonisti.

negro mau coll2
Negro Mauro

Cominciamo con i titoli individuali conquistati: al suo secondo anno NEGRO Mauro entra nella lista dei premiati alla Salento Tour con un 19mo posto al gruppo 1. Obiettivo sfiorato per una manciata di punti lo scorso anno. A fine stagione  la sua progressione lo ha portato a salire sul palco per essere tra i premiati della sua categoria. Da solo vale 3 posizioni nella classifica società del SALENTO TOUR, dove è il nostro atleta che ha portato più punti.

IMG-20151025-WA0003
Schirinzi Attilio e D’amico Rocco Antonio a Lecce il 24 ottobre

A ottobre sulla pista di atletica a Lecce, nel CAMPIONATO PROVINCIALE SU PISTA DI ATLETICA, titolo di campione provinciale per D’AMICO Rocco Antonio (3° nella classifica interna) e il giovane SCHIRINZI Attilio. Entrambi iscritti nell’albo d’oro nella specialità dei 200m nelle rispettive categorie. Prima soddisfazione per il primo, invece una conferma per il secondo che nel 2014 trionfò in corsa su strada.

Tra le sorprese c’è sicuramente CORVAGLIA Fabrizio, che al suo quinto anno sembra che abbia cambiato marcia, andando a migliorare sensibilmente le sue prestazioni in gara, sia sulla distanza dei 10 km che sulle mezze maratone, aggiornando continuamente i suoi record personali.

La determinazione dimostrata ad inizio stagione premia un altro nostro giovane: CRUDO Alberto supera l’ostacolo della resistenza e riduce drasticamente la prestazione offerta nelle mezze maratone, entrando nel prestigioso club di coloro che chiudono sotto i 90 minuti  la fatidica distanza. Con un po di continuità potrebbe regalarsi tante soddisfazioni.

Se i migliori cavalli vengono fuori sulla distanza,  BACCA Donato deve essere soddisfatto. Anche se quest’anno non ha avuto molta confidenza con i  palchi premiazioni, nella maratona di Milano del 12 aprile chiude a 3 ore e 18 minuti, dimostrando ancora una volta di primeggiare nelle sua categoria anche a livello nazionale. Un po sfortunato per il resto della stagione.

Parte l’anno recuperando un problema fisico e finisce da leone un altro grande protagonista degli anni precedenti: CASTO Giovanni.  La sua stagione comincia a marzo, a dicembre tocca i suoi apici storici ed è pronto a togliersi altre importanti soddisfazioni!

Tra gli atleti che conquistano più punti al Salento Tour c’è CRUDO Sergio. Sorprendenti le sue prestazioni. Corre la 15 anni e riesce ad ottenere il meglio delle sue prestazioni in questo anno. Aggiorna infatti i suoi personali sulla mezza maratona e sui 10 km e si conferma un altro anno a livelli importanti.

17 volte in premiazione su 20 gare disputate per MELELEO Cecilia, che conferma il titolo di nostra atleta più premiata.

Se un problema fisico non l’avesse fermata a metà ottobre, forse avrebbe registrato un record storico dei km percorsi in gara in una anno. Ha letteralmente dominato per 9 mesi nella classifica interna. Senza 2 mesi e mezzo di possibilità a partecipare, la grande CAVALLO Lucia si è fermata a 341 km. Seconda tra le donne.  Scusate se è poco!

PASCA Daniele è il primo atleta del GRUPPO PODISTICO

aad
Pasca Daniele alla 45ma MARATONA DI NEW YORK il 1° novembre

DUEMILA a correre una maratona fuori nazione, l’evento simbolo a livello mondiale… la MARATONA DI NEW YORK. Si è goduto uno spettacolo riservato a solo 3 salentini, con tutti i meritati tributi per queste grandi occasioni.

 

La più giovane nostra maratoneta è VANTAGGIATO Maria Lucia, che ha scelto Milano per vivere la sua prima esperienza. Per lei medaglia di bronzo femminile nella classifica interna. Sette volte in premiazione in questa stagione nelle 23 gare disputate.

Prima esperienza anche per BELLUCCI Vittorio, sempre nella capitale lombarda corona il suo sogno. Inoltre un altro anno di costanza e presenza gli garantiscono il 7 posto nella classifica interna.

Sempre nella spedizione milanese, CIULLO Giovanni chiude la sua ennesima maratona, risultando allo stato attuale, il nostro maratoneta più longevo.

Anno di grazia per FERRARO Giovanni, buona presenza è alcuni record personali.

Nella top 20 il pirotecnico COLONA SILVIO, offre il suo prezioso contributo.

Stagioni un po sfortunate par altre 2 colonne: VIVA Aldo e VANTAGGIATO Rocco.

Con 267 Km c’e ATTANASIO Antonio al 17 mo posto.

E passiamo ai primi della classe. Ritorna a primeggiare il presidente PARROTTO Vincenzo con 373 km in 36 gare. E’ tra i pochi a correre tutte le Salento Tour e tutte le tappe NEL CUORE DEL SALENTO.

Titolo di ambasciatore a CICERELLO Rocco. Il suo raggio geografico di

cicerello
Cicerello Rocco

presenze non ha eguali. Vince la classifica a punti, partecipa per il secondo anno consecutivo ai Giochi Mondiali di Atletica per Medici e O.S., in Irlanda. Presente in 34 eventi e percorre 374km.

 

Al secondo anno sfiora il podio RICCHIUTO Emanuele. Corre in 34 gare per ben 378km dimostrando grande costanza.

Se ci fosse una classifica quadriennale il vincitore sarebbe senza dubbio NEGRO Marcello. Dal 2012 al 2015 corre in gara 1413 km, mai nessuno come lui. Sempre ai primissimo posti da 4 anni, garantendo anche delle prestazioni qualitative. Per pochissimo non vince la classifica quest’anno. Partecipa a 34 gare e percorre 410 km.

aab
Frisullo Roberta: vincitrice a Presicce il 12 luglio

L’ATLETA FEMMINILE DELL’ANNO è FRISULLO Roberta. In quest’anno ottiene il successo a Presicce il 17 luglio. Corre la sua prima maratona a Milano il 12 aprile. Ottiene  12 premiazioni su 27 gare partecipate e percorre 355 km.

 

 

 

 

 

Strepitosa la stagione di

aac
Giurgola Carlo

GIURGOLA Carlo! Un vero trionfo a 360 gradi. ATLETA DELL’ANNO, piazzamento nella SALENTO TOUR con il sedicesimo posto nel gruppo 2. Entusiasmo, carica, ruolo di leader e coordinatore, punto di riferimento stabile all’interno del gruppo. Premiato a Ceglie Messapico (18 gennaio), Gallipoli (1°febbraio) e Sternatìa (6 dicembre). Se non bastasse ciò, grande soddisfazione per i risultati ottenuti del figlio GIURGOLA Michele nell’apnea.

 

 

 

 

 

 


STATISTICHE

Km di Gare

  1. GIURGOLA Carlo  411.6
  2. NEGRO Marcello  409.8
  3. D’AMICO Rocco Antonio  380,3

 

  1. FRISULLO Roberta  355.0
  2. CAVALLO Lucia  340.9
  3. VANTAGGIATO Maria Lucia  283.3

Numero Gare Partecipate

  1. GIURGOLA Carlo  38
  2. PARROTTO Vincenzo  36
  3. NEGRO Marcello 34

 

  1. CAVALLO Lucia  28
  2. FRISULLO Roberta  27
  3. VANTAGGIATO Maria Lucia  23

PUNTI CLASSIFICA INTERNA (sperimentale)

  1. CICERELLO Rocco  473
  2. D’AMICO Rocco Antonio  434
  3. GIURGOLA Carlo  433

 

  1. FRISULLO Roberta  365
  2. CAVALLO Lucia  362
  3. VANTAGGIATO Maria Lucia  297

Punti SALENTO TOUR (gruppo 1)

  1. NEGRO Mauro 594 pt / 19^
  2. CASTO Giovanni  485 pt / 32^
  3. CRUDO Sergio  457 pt / 36^

Punti SALENTO TOUR (gruppo 2)

  1. GIURGOLA Carlo  373 pt / 16^
  2. BACCA Donato  301 pt / 33^
  3. MERAGLIA Milko  278 pt / 36^

Punti SALENTO TOUR (gruppo 3)

  1. FRISULLO Roberta  172 pt / 25^
  2. VANTAGGIATO Maria Lucia  132 pt / 43^
  3. CAVALLO Lucia  84 pt / 51 ^

MIGLIORI PRESTAZIONI SUI 10km (circa) su strada

  1. MERAGLIA Milko  37’41” (10.2km)  3.41 min/km Taurisano, 1° novembre
  2. DE BENEDETTO Severino  38’21”  (10.2km)  3.45 min/km  Taurisano, 1° novembre
  3. CASTO Giovanni  39’42”  (10.2km)  3.53 min/km  Taurisano, 1° novembre

 

  1. MELELEO Cecilia  45’39”  (10,0km) 4.33 min/km  Calimera, 15 novembre
  2. FRISULLO Roberta  47’05”  (10,2km)  4.36 min/km  Taurisano , 1° novembre
  3. ROSAFIO Miriam  46’49” (10,0km)  4.40 min/km  Ruffano, 29 novembre

MIGLIORI PRESTAZIONI SULLA MEZZE MARATONE

  1. MERAGLIA Milko   1h 22’34”  3.55 min/km  Corigliano, 13 dicembre
  2. DE BENEDETTO Severino  1h 25′ 14″  4.02 min/km  Corigliano, 13 dicembre
  3. CASTO Giovanni  1h 28′ 27″   4.11 min/km  Collepasso, 22 novembre

 

  1. MELELEO Cecilia  1h 40′ 02″  4.44 min/km  Castrignano De’Greci, 12 aprile
  2. ROSAFIO Miriam  1h 45’14”  4.59 min/km  Corigliano, 13 dicembre
  3. FRISULLO Roberta   1h 45’15”  4.59 min/km  Corigliano, 13 dicembre

MIGLIORI PRESTAZIONI SULLE MARATONE

  1. BACCA Donato  3h 18′ 47″  4.43 min/km  Milano, 12 aprile
  2. MERAGLIA Alessandro  3h 45′ 33″  5.21 min/km  Milano, 12 aprile
  3. BELLUCCI Vittorio  4h 00′ 26″  5.45 min/km  Milano, 12 aprile

 

  1. FRISULLO Roberta   4h 02′ 26″  5.48 min/km  Milano, 12 aprile
  2. VANTAGGIATO Maria Lucia  4h 42′ 24″  6.45 min/km  Milano, 12 aprile

 

<<<Torna indietro a 2015

RACCONTO 2015

TESSERATI 2015

CLASSIFICA KM

CLASSIFICA PUNTI