WhatsApp Image 2022-04-26 at 11.50.10

CALIMERA

Lunedi 25 aprile

Si è corso di lunedi, giorno della Festa di Liberazione.

La 10 Km dei Boschi, organizzata per la regia di Cristian Bergamo, Presidente del team La Mandra di Calimera, ha confermato anche quest’anno il suo fascino e la caratteristica di gara omologata, con percorso misurato con rilevamento satellitare, per un totale di 10 Km esatti e precisi.

Era la seconda tappa Salento Tour 2022, e gli atleti hanno risposto in gran numero, oltre 800, in una giornata primaverile-estiva.

Vittoria di gara per Njie Nfamara, con una media di 3:03, e per Roberta Vignati nella classifica femminile. Le partenze sono avvenute in griglie separate, maschile e femminile, come sempre in questa competizione.

Gruppo Podistico presente con otto partecipanti.

Sul podio ancora una volta è salito Mauro NEGRO, quarto della categoria SM55.

Vediamo il momento della premiazione

WhatsApp Image 2022-04-25 at 12.42.21

 

 

Luciano PANICO è stato il secondo della classifica del Gruppo, con una media di 4:08.

Buone medie anche per Marcello NEGRO e Alessandro MERAGLIA, di 4:16 e 4:18.

La carovana è proseguita con Fredy CIULLO, Sergio CRUDO, Biagio PANICO, Massimo COSTANTINI, che hanno corso con le loro andature abituali.

Prossima gara, si torna sullo sterrato, stavolta misto a scogli e sabbia in riva al mare, oltre ad asfalto e pinete, e….gradini!!!

Stiamo parlando, indivinate un pò, dell’Urban Trail, altro classico ritrovo primaverile sull’estremo lembo dello Stivale, a Santa Maria di Leuca, con un percorso di 11,5 Km che interesserà gli angoli più suggestivi della nota località balneare, con partenza dal Lungomare, con la mitica scalinata monumentale per complessivi duecento a passa gradini, la pineta, il Santuario, la Punta Ristola e il centro urbano contornato dalle tipiche ville ottocentesche e dall’azzurro mare, anzi due Mari, Jonio e Adriatico, che qui tradizionalmente si incontrano.

Organizzazione di gara affidata all’Atletica Capo di Leuca del Patron Luca Scarcia.

Appuntamento il 1 maggio. Festa del Lavoro, ma per i runners sarà un giorno di duro lavoro!!!

M.C.