gruppo cav

CAVALLINO, CAMPIONATI PROVINCIALI MASTER, SETTORE GIOVANILE

Domenica 24 ottobre

Un altro weekend intenso per il nostro Gruppo e soddisfazioni a non finire. E una nota di merito, diciamolo subito, va alle nostre  promesse, i nostri ragazzi del Settore Giovanile, sempre più vogliosi di ben figurare, e che una volta di più hanno fatto egregiamente la loro parte.

Andiamo con ordine.

A Cavallino si è disputato il Trofeo dei Messapi, manifestazione ben organizzata dal team Tre Casali del Presidente Gianluca Quarta. Un percorso veloce e pianeggiante (eccetto una breve salita e un tratto sterrato all’ultimo km), le medie sono state piuttosto elevate, a cominciare da quella del vincitore Njie Nfamara che ha chiuso a 3:09. E anche la prima donna al traguardo, Emanuela Gemma, ha ottenuto un buon 3:47.

Anche i nostri corridori sono andati piuttosto veloci, c’è stato un generale miglioramento dei minuti a Km, con primati migliorati o sfiorati.

La cronaca, ripetitiva quanto si vuole, ha visto sul podio Mauro NEGRO (ovviamente primo, e con una media vicinissima al suo best time) e Antonella VANTAGGIATO (terza).

maur cavallino

La classifica prosegue come di consueto con Luciano PANICO (quest’anno gli è mancato solo il podio, finora), Fredy CIULLO (manco a dirlo per lui nuovo record personale), Marcello NEGRO (vicino al suo primato), Biagio PANICO e Sergio CRUDO (con medie da trentenni, intorno ai 4:30, migliori prestazioni stagionali per entrambi), Massimo COSTANTINI (anche per lui primato stagionale, a 4:51). Hanno completato gli arrivi, con una prestazione dignitosa, Rocco VANTAGGIATO, Rocco Antonio D’AMICO, Enzo PARROTTO.

Vediamo ora la cronaca della pista nei dettagli, precisamente nelle specialità velocisti e lanciatori, dove si sono distinti due nostri atleti.

pasquale

Sui 100 m Sergio LATO ha ottenuto un’eccellente prestazione, classificandosi primo nella categoria MM40.

Nei lanci ancora Pasquale PODO in evidenza, precisamente nel lancio del disco 1,5 Kg, con una prestazione di 31.11 e 598 punti, giungendo primo nella categoria MM 55.

E come già accennato a inizio articolo, sono stati i nostri ragazzi a dare prestigio al Gruppo, con una gran mole di impegno e buona volontà, trainati come sempre dai loro infaticabili padrini, vale a dire lo stesso Pasquale Podo, nel ruolo di trainer dunque, e Mister Alessandro MERAGLIA.

settore giov

Sabato pomeriggio alla Manifestazione di chiusura delle attività si è visto l’impegno di tutte le categorie.

Hanno debuttato Francesco Meraglia e Ilary Rattazzi nella categoria Ragazzi con i 60m, che sono stati anche teatro di prova per Arianna Bernardi, Giuseppe Pappadà e Sofia Vergaro. Questi ultimi 2 hanno partecipato anche alla gara del Salto in Alto.

Per la categoria Esordienti abbiamo avuto il debutto in gare di Sofia Cacciatore, che insieme a Chiara Dell’Anna, Emily Rattazzi, Sara Vergaro, Mattia Dell’Anna, Francesco Lato, Davide Caroppo e Pietro Lato hanno preso parte alle gare dei 50 m con ostacoli e lancio del vortex.

Domenica a Taviano la manifestazione RAGAZZI IN CORSA era valevole come Campionato regionale di corsa su strada per le categorie giovanili ed ha visto la partecipazione record di quasi 250 bambini provenienti da tutta la Puglia.
Nel Parco Ricchiello si sono cimentati Pietro Lato, Davide Caroppo, Mattia Dell’Anna, Francesco Lato, Emily Rattazzi, Sara Vergaro, Sofia Cacciatore e Chiara Dell’Anna per gli Esordienti. Per la categoria Ragazzi si sono confrontati con una prova di 1km Sofia Vergaro (giunta settima) e Giuseppe Pappadà (sesto). Un altro fine settimana di sport e divertimento, e un bravo bravissimo collettivo a questi magnifici ragazzi.

Archiviamo questo fine settimana, e per l’immediato futuro incombe sua Maestà, l’indubbia Regina dell’Atletica Leggera, la Maratona.

Domenica prossima 31 ottobre è in programma la Bologna Marathon, che vedrà in gara Massimo COSTANTINI, mentre tra due domeniche sarà la volta della Maratona della Grecìa Salentina, giunta alla seconda edizione, organizzata dal team La Mandra Calimera del Presidente Cristian Bergamo, che vedrà l’impegno di tre nostri tesserati.

Pronti a percorrere la distanza che fu di Filippide nell’antica Grecia, 42Km, 195 m, e pronti a vincere la prossima Battaglia di Maratona.

M.C.

>>>>CLASSIFICA CAVALLINO