gallip 2

MARATONINA DELLO JONIO

Domenica 27 gennaio. Oggi Vasco Rossi avrebbe cantato “Una splendida giornata”. A Gallipoli c’era un’ipotesi di primavera, anche se ancora in fase progettuale, è stata una bella mattinata di sport con oltre settecento partecipanti, organizzazione da rivedere (partenza ritardata di circa tre quarti d’ora), ma gli atleti hanno dato spettacolo. Volata a 2 per la vittoria finale.

Ma una splendida giornata (e non è certo la prima) lo è stata anche e soprattutto per il nostro splendido Gruppo, con un podio, due primati personali ed un debutto, e come sempre tanta volontà ed entusiasmo da parte di tutti, partecipanti e non.

Ma torniamo un attimo alla classifica generale. Sprint finale (come pochi se ne vedono nel podismo) tra due atleti provenienti dall’Alta Italia. L’ha spuntata Mattia Picello del team SPAK4 Padova, su Diego Avon del team Tornado. La classifica femminile invece ha parlato salentino, con Pamela Greco (Saracenatletica Collepasso) prima assoluta, seguita da Francesca Mele (Club Correre Galatina) e Viviana Mele (Amatori Corigliano).

Dunque, dicevamo della bella giornata del nostro Gruppo, pur decimato da raffreddori e influenza. Ancora premiazione per Luciano PANICO (per lui decima posizione), autore di una brillante prestazione, con il suo quasi primato personale sotto l’ora e trenta.

lucian gallipo

Luciano Panico sul podio

 

Meglio ancora per Andrea MASSARO, con un eccezionale tempo di 1:27, suo record personale di sempre. E primato personale anche per Rocco MORELLO, avendo migliorato il suo precedente ottenuto nella Mezza Maratona della “sua” Pisa.

Ed è stato anche il giorno del debutto per Rocco CUCCARO, ottimo debutto con un tempo finale di 1:44, sotto i 5 minuti al Km.

E poi via via tutti gli altri che hanno dato il meglio di se, a cominciare dal “tuttofare” Alessandro MERAGLIA, a seguire Biagio PANICO (anche lui prossimo al primato personale), Andrea MITA (chi si rivede, il nostro Ironman), Rocco Antonio D’AMICO (tuttofare anche lui, oggi Alessandro lo ha elogiato pubblicamente), quindi Vittorio BELLUCCI (tornato in gran forma) appaiato con Daniele D’AMICO. Infine Massimo COSTANTINI (in una fase interlocutoria, pronto ad affrontare un’altra stagione di Maratone).

Domenica 3 febbraio si torna sui percorsi sterrati, con il 12° CROSS LA MANDRA, presso il Bosco La Mandra a Calimera. Ed anche un appuntamento su strada di dieci Km a Brindisi, con la 1^ RUN FOR PARKINSON’S, una manifestazione di beneficienza per la lotta al morbo di Parkinson.

M.C.

>>>>>CLASSIFICA GALLIPOLI