amahoro

Progetto Scuola Inguscio

<<<CAMMINATA IN MEMORIA DI CHERUBINO INGUSCIO

Il legame con il Rwanda nasce durante il primo viaggio di missione dei due amici Antonio Marra e Cherubino Inguscio nell´anno 2004 con l´associazione Amahoro O.N.L.U.S. in collaborazione con l´Ufficio Missionario Diocesano della diocesi di Ugento – Santa Maria di Leuca. Antonio e Cherubino hanno potuto vedere personalmente come i missionari in loco appartenenti a vari ordini religiosi cattolici, sostengano con le loro opere e attivitá i piú bisognosi. Colpiti dalle numerose problematiche degli abitanti dei villaggi, é nata la voglia di dare una mano concreta ai piú bisognosi. Testimoniando l´esperienza rwandese a parenti e amici in Italia, Antonio e Cherubino assieme agli altri membri dell´associazione Amahoro, hanno contribuito alla realizzazione di diversi progetti in Rwanda.

Sebbene l´idea di costruire una scuola fosse nata da tempo, il progetto é venuto a concretizzarsi solo dopo la morte di Cherubino nel 2012. Essendo la cultura e l´istruzione alla base dello sviluppo di una societá, assicurare una formazione scolastica a piú bambini possibile é essenziale per un futuro migliore oltre ad essere un diritto fondamentale dell´essere umano. Cosí grazie all´associazione Amahoro ONLUS
e all´elevato numero di benefattori che hanno creduto in questo progetto, la scuola é stata inaugurata ufficialmente nel 2015. La scuola porta il nome di Cherubino come atto di riconoscenza e gratitudine per il suo forte legame con il Rwanda. Inoltre é simbolo della sensibilitá e della dedizione agli altri che hanno sempre caratterizzato Cherubino come uomo e come medico.

La scuola dell´infanzia comprende due classi e la scuola primaria 6 classi (secondo il sistema scolastico ruandese) suddivise in due sezioni (A e B) per un totale di circa 465 allievi. Inizialmente gli insegnanti notavano che molti alunni non avevano la forza di studiare per mancanza di una corretta alimentazione e idratazione. Pertanto ci siamo impegnati nella costruzione di una cucina e di un refettorio dove ai bambini della scuola primaria viene assicurato un abbondante pasto caldo al giorno, prima di tornare a lezione nel pomeriggio. Invece ai bambini della materna, che escono da scuola alle ore 12.00, viene assicurata una bevanda nutriente a base di sorgo e manioca. Grazie ad un sistema di depurazione e debatterizzazione dell´acqua corrente con una capacitá di 80 litri/minuto, installato dall´amico missionario Mario Cinelli, gli alunni hanno a disposizione acqua potabile a scuola che possono anche portare a casa, anziché spendere tempo e forze per cercare acqua altrove.

La scuola é proprietá della parrocchia S. Stanislao di Karenge, diocesi di Kigali. Pur essendo riconosciuta dal governo ruandese a tutti gli effetti, la scuola Inguscio non ha ricevuto alcun contributo statale e si autogestisce con le rette degli alunni e le donazioni dei benefattori. In Rwanda molti genitori preferiscono far studiare i propri figli in una scuola privata piuttosto che statale. Nella scuola Inguscio Cherubino gli insegnanti garantiscono un alto livello di istruzione, l´impronta religiosa diffonde i fondamentali valori cristiani, le classi di numero contenuto permettono agli alunni di essere seguiti da vicino e cibo e acqua sono assicurati ogni giorno. Tuttavia, una parte dei genitori non riesce a sostenere le spese scolastiche annuali. In tal caso la parrocchia si impegna a cercare di coprire queste spese pur di non perdere l´alunno.
La scuola da lavoro a quattro cuochi, due collaboratori scolastici, personale amministrativo, una bibliotecaria, quindici insegnanti, un dirigente e un rettore.

Per dare un´istruzione completa ai ragazzi della scuola Inguscio Cherubino, sono state costruite recentemente sette aule per la scuola secondaria. Tuttavia mancano i dormitori (uno maschile e uno femminile) per i ragazzi provenienti da lontano, un refettorio per la scuola secondaria e una palestra che, secondo il sistema scolastico ruandese sono obbligatori. Il nostro obiettivo é portare a termine la realizzazione di una scuola di qualitá che possa gestirsi autonomamente in futuro.

La scuola Inguscio Cherubino ha bisogno del nostro sostegno. Chiunque voglia partecipare al compimento di questo importante progetto e dare un futuro migliore a tanti bambini rwandesi, puó dare il suo libero contributo al conto bancario diretto della scuola, sotto lo stretto controllo del rettore.

Nome della banca: BANK OF KIGALI
Conto corrente: 00286067872726
Codice SWIFT: BKIGRWRWXXX
Beneficiario: ECOLE INGUSCIO CHERUBINO GABRIELE
Indirizzo: PAROISSE S.STANISLAO
Cittá: KARENGE,
RWANDA

Per maggiori informazioni:

Antonio Marra, tel: +39 3334290544
Daniela Setti, tel: +46 721874413
e-mail: danni.setti@gmail.com
Gabriele Inguscio, tel: +46 768962093
e-mail: gabri.inguscio@gmail.com
Amahoro ONLUS, direttore Don Rocco Maglie.

Home