Racconto 2017

Il 2017 si apre  con il gelo… in tutti i sensi. All’interno dell’Associazione alcuni rapporti si sono del tutto deteriorati, facendo scaturire un allontanamento di alcuni soci, altri soci sono emigrati ad altra società inseguendo appassionanti progetti proposti…

Passano a 69 i tesserati nel 2017, 20 in meno dello scorso anno. Ci sono stati anche molti casi di abbandono dell’attività della pratica della corsa: giovani che si sono avvicinati nel 2016 e hanno del tutto lasciato questo sport.

E’ un anno dove , al contrario del 2016, proprio i nuovi arrivati hanno recitato la parte del leone!

Ormai, come da qualche anno, non esiste alcun riposo nell’attività sportiva e gli eventi in calendario vanno dal 1°gennaio al 31 dicembre.

neve 2
Gruppo di ragazze in allenamento il 7 gennaio 2017

Il 6 gennaio in programma c’era la trasferta a Martina Franca per la 15 km che si svolge lungo la Valle D’Itria. Un bel gruppetto di circa 20 atleti era pronto all’avventura, ma il 4 gennaio giunge l’email dell’annullamento della gara da parte del prefetto a causa delle avverse previsioni meteo. Sul Salento giunge un intensa massa d’aria gelida. Inizia con una “spruzzata” il 6 gennaio, poi 3 giorni di intese precipitazioni registrano  probabilmente la nevicata più abbondante nelle nostre zone, regalando allenamenti con scenari inediti che rimarranno nei ricordi.

Dunque il paradosso è che, a causa dell’intensa ondata di gelo arrivata sul Salento, la prima gara di un nostro atleta nel 2017 , si registra in Polonia il 15 gennaio.

Il 22 gennaio si apre la stagione in provincia con un trail proprio nell’agro di Ruffano, organizzato dal Gruppo Podistico Alba13 di Taurisano, il Cross del Crocefisso.  Questa gara entra in un circuito provinciale denominato TROFEO GRANDE SALENTO. E la seconda tappa si svolge dopo una settimana a Cavallino.

Come spesso accade negli ultimi anni, è la mezza dello Ionio di Gallipoli ad aprire la stagione delle gare su strada, il 5 febbraio.

Il 12 febbraio ancora TROFEO DEL GRANDE SALENTO a Maglie, con i CAMPIONATI GIOVANILI DI CROSS. Prendono parte 2 nostri ESORDIENTI, anche se poi non vi è stato alcun seguito. Lo stesso giorno si recuperava la Gara di Martina Franca, dove stavolta solo 5 atleti hanno affrontato la trasferta.

Il 19 febbraio ancora impegno su 2 fronti: 3 atleti vanno a Calimera per il Cross della Mandra (3° tappa TROFEO GRANDE SALENTO), altri 10 prendono parte alla mezza maratona intitolata al ricordo di Pietro Mennea: a Barletta è record pugliese di iscrizioni (2700). Record che vale l’11ma posizione delle mezze maratone più partecipate in Italia nel 2017.

Il mese di febbraio si chiude con la Mezza Maratona del Salento D’Amare a Parabita, valevole come CAMPIONATO REGIONALE DI MEZZA MARATONA.

Il mese di marzo di apre con il prestigioso CAMPIONATO NAZIONALE DI CROSS  per i MASTER di scena a Torre San Giovanni per il CROSS DEL SALENTO, dove però la nostra squadra offre una scarsa partecipazione. Lo stesso giorno di nuovo in Polonia un nostro rappresentante corre una gara a Cracovia.

Il 12 marzo a Lecce ci sono 40 nostri atleti per la CORRI A LECCE, mezza maratona e 10km. E’ questa la gara con più nostri partecipanti in questo 2017.

Il 19 marzo c’è il CAMPIONATO PROVINCIALE DI CORSA SU STRADA a Villa Baldassarri, frazione di Guagnano. Una presenza anche alla mezza di Ferrara.

A primavera suonata si completa il circuito del TROFEO GRANDE SALENTO con la tappa di Martano del 26 marzo. Circuito che quest’anno ha offerto dei bonus alle società per il SALENTO TOUR.

L’ultimo cross si svolge a Lecce il 2 aprile. Prima della pausa pasquale, si svolge il Vivicittà a San Cataldo.

Dopo Pasqua entra nel vivo la stagione delle gare su strada, stagione che quest’anno non ha conosciuto alcuna forma di pausa, sforando addirittura in diverse gare infrasettimanali.

Il 23 aprile parte la SALENTO TOUR ad Arnesano.  Lo stesso giorno, a Madrid, un gruppo di 6 è impegnato tra maratona e mezza maratona per la prima trasferta di gruppo fuori nazione. Ancora una partecipazione lo stesso giorno in Polonia.

Il 25 aprile parte invece a Borgagne il SALENTO GOLD. Un circuito a 23 tappe con montepremi auto finanziato dalle società che organizzano le prove, ch quest’anno ha riscosso un successo tale da equiparare (e a volte superare) il numero di partecipanti del SALENTO TOUR.

IMG_8014
foto di gruppo. 14 maggio 2017

Il 30 aprile abbiamo la partecipazione della mezza maratona del Santo a S.Giovanni Rotondo.

Il 1°maggio 10km a Gallipoli per la LITL  ed una gara Privernio (LT) il 3 maggio a Bieg (Polonia),  il 7 maggio la seconda tappa del SALENTO TOUR a Galatina. Il 13 una partecipazione nel lancio del disco a Matera, il giorno dopo un suggestivo trail a Portoselvaggio.  Il 21 maggio la seconda tappa del SALENTO GOLD a Trepuzzi, e la settimana dopo è di nuovo SALENTO TOUR a Bagnolo.

Il mese di giugno è il più prolifico di partecipazione eventi (spesso presenziati da un singolo atleta).  Le SALENTO TUOR fanno tappa il 2 ad Ugento, l’11 a Maglie e il 18 a Melissano.  La SALENTO GOLD visita le vigne dei Conti Zecca a Leverano.  Dicevamo di presenze singole… i 1° in pista di Atletica a Lecce, il 4 giugno al Trail delle Cinque Querce i Gravina… il week end  del 10 e dell’11 è dedicato “all’estremo” una presenza ad un trail di 70 km a Morgex ed un IRONMAN a Venezia. Il 25 a Mesagne (BR per una 10 km).  E giugno è sempre il mese “dell’estremo”… la neve di gennaio è un lontano ricordo e l’estate meteorologica è rovente. Il 21 a Gagliano del Capo, prova al limite della sopportazione al Trofeo Ciolo, con le rocce che si erano trasformate in un forno! Decisamente più gradevole la Corri A Lecce sotto le Stelle, in serale il 15 giugno .

La maggior parte delle 23 tappe del SALENTO GOLD si svolgono nei mesi di luglio ed agosto, con appuntamenti infrasettimanali il giovedì.  Il 2 luglio a Minervino, e il 13 luglio a Copertino è l’apice d presenze nel circuito con oltre 600 atleti alla 6km che si corre il giovedì sera, il caldo afoso ridimensiona il circuito nella gara di Melendugno. Giovedì 27 luglio a Uggiano e il 30 luglio un’altra serale a Montegrappa di Tuglie. La SALENTO TOUR ha 2 tappe, geograficamente vicine… l’8 ad Aradeo  e il 23 a Collepasso. Una presenza a San Severino  il 9 luglio e altro IRONMAN a Nizza ( in Francia) il 23 luglio.

specchia not
Piazza del Popolo, Specchia. 6 agosto 2017

Il caldo estivo continua ad essere soffocante, e il 3 agosto si soffre anche a Spongano. Il 6 agosto probabilmente è stata la giornata più calda, in programma c’è la gara di Specchia organizzata dalla nostra associazione. I mezzi parcheggiati all’ombra in piazza del Popolo segnalavano una temperatura di 42°C durante i preparativi. Lo start alle ore 21.00  faceva partire le serie della gara con 37°C. Lo splendido borgo antico di Specchia e la luna piena, hanno regalato comunque  la giusta cornice alla generosità del Dr Giuseppe Ricchiuto, finanziatore dell’evento SPECCHIA MOONLIGHT RUN.

La SALENTO GOLD continua il 10 agosto a Casalabate, il 13 agosto a Cursi e il 27 agosto a Castrignano de Greci. Quest’anno salta il circuito a tappe NEL CUORE DEL SALENTO, d’altronde sembrava una impresa ardua riuscire a collocarle in un fittissimo calendario di eventi. Il 18 agosto la ormai classica staffetta a Mancaversa di Taviano. Il mese di agosto si chiude con una attività su pista dello Stadion192.

IMG_7422
Il Gruppo alla CORRIRUFFANO. 24 settembre 2017

Sabato 2 settembre altro super trail di 57 km a Morgex, mentre il SALENTO GOLD fa tappa a Magliano.  Seguono 2 tappe del SALENTO TOUR: il 10 settembre a Muro Leccese e il 17 settembre a Surbo. La nostra CorriRuffano si svolge il 24 settembre ed è tappa del SALENTO GOLD, il 1° ottobre a Copertino.

Mese di settembre ricco di attività su pista.  Il 16 e il 17 settembre la partecipazione ad un raduno a Matera e i CAMPIONATI REGIONALI MASTER di ATLETICA a Lecce, con un nostro atleta che conquista 2 titoli regionali nei 100m e nei 400 metri. Il giorno dopo un altro titolo regionale di categoria nel settore lanci. Il 24 settembre a Lecce c’è la specialità dei lanci ed il 30 settembre un bel record personale nel lancio del peso.

Il 1° ottobre un partecipante alla mezza maratona di Trento. La SALENTO TOUR ha le sue 2 ultime tappe a Cavallino l’8 ottobre e a Parabita il 15 ottobre. I CAMPIONATI PROVINCIALI SU PISTA per il settore Master si svolgono a Lecce 7 e il 14 ottobre con un titolo per un nostro atleta.

La prima di tre mezze maratone autunnali si svolge a Monteroni il 23 ottobre. Domenica 30 ottobre la gara più classica del panorama provinciale: la Stracittadina Novolese, quest’anno valevole per il SALENTO GOLD. Lo stesso giorno ancora una “firma” dalla Polonia a Jaworzno.

Il 5 novembre si corre di nuovo a Leverano, ma stavolta il percorso attraversa il centro storico, poco fuori provincia abbiamo la partecipazione ad una 21km a San Pietro Vernotico. La seconda mezza autunnale è la più longeva della provincia: la SALENTO HALF MARATHON di Collepasso il 12 novembre. Ad oltre 1000km di distanza la stessa distanza viene completata da un nostro tesserato a Riva del Garda.

L’ideatore della SALENTO GOLD, Cristian Bergamo, prepara una gara con i fiocchi nella sua Calimera con un percorso omologato.

L’unica maratona nel Salento è la MARATONA DEL BAROCCO del 26 novembre, con il taglio del traguardo di 6 nostri atleti.

Il mese di dicembre è dedicato alle ultime 4 tappe del circuito SALENTO GOLD. Il 5 a Sternatìa, l’8 a San Cesario, il 17 a San Donato e il 26 a Racale. Puntuale come ogni anno, la seconda domenica del mese si corre la HALF MARATHON della GRECìA SALENTINA, il 10 dicembre a Corigliano d’Otranto.

La fredda domenica del 17 dicembre vede la partecipazione di un nostro atleta alla MARATONA DELLE CATTEDRALI a Trani.

Si chiude col botto il 31 dicembre con 9 atleti alla WERUNROME e 1 alla BOCLASSIC di Bolzano.

Il bilancio della società è un 12mo posto alla SALENTO TOUR e un 18mo posto alla SALENTO GOLD. Nessun premio di classifica finale, solo 2 piazzamenti nelle gare SALENTO GOLD di Specchia e Ruffano. La particolarità di questo 2017 è stato il fatto di essere una delle poche società ad essere presenti a tutte le attività master che si sono svolte nella provincia di Lecce.

Per gli individuali abbiamo avuto 2 piazzamenti nel SALENTO TOUR, uno nel SALENTO GOLD ed il riconoscimento di migliori prestazioni provinciali ad un nostro atleta in 2 specialità nel lancio. Nessun piazzamento nelle classifiche di società utile ad ottenere premi o rimborsi: 18mo posto nel SALENTO GOLD e 12mo posto nel SALENTO TOUR.

 

Ruffano, 2 gennaio 2018

Il Consiglio Direttivo


GRANDE SALENTO CROSS Società

SALENTO GOLD Società

SALENTO TOUR Società


Atleti e Statistiche>>

Classifica interna 2017>>

<<2017