Maratonina dei Due Borghi

19 agosto 2018

Dopo la breve pausa di ferragosto, riprende l’attività agonistica con 2 gare in questo week end.

Sabato 18 a Mancaversa, marina di Taviano, c’erano il palio i titoli provinciali di staffetta sulla distanza dei 1500 metri, per le squadre assoluti e master. Titoli andati alla SARACENATLETICA per il settore master maschile, ai giovani della BPP per il settore assoluti maschili, alla PODISTICA PARABITA per il settore master femminile e ai CAVALLI DI RAZZA per la mista Master.

La nostra società si è presentata con una squadra, per sola rappresentanza . Abbiamo il debutto del giovane Mattia SOLIDORO, accompagnato alla sua prima avventura dal Rocco Antonio D’AMICO, Andrea MASSARO e Alessandro MERAGLIA.

Domenica 19 si passa sulla parte opposta della sponda peninsulare Salentina. Ad Uggiano la Chiesa si corre l’11ma tappa del circuito SALENTO GOLD.

Presenza di prestigio e vittoria per Giammarco BUTTAZZO del CASONE NOCETO. Al femminile ancora affermazione per Stefania SCATIGNA della SALENTO IS RUNNING, a dimostrazione del suo ottimo stato di forma attuale.

11 i nostri atleti presenti. Siamo quasi al giro di boa delle 23 tappe del torneo, e Luciano PANICO è nella top ten della classifica generale. Anche ieri ha recitato il ruolo del nostro portacolori…primo del gruppo a tagliare il traguardo e immagine di copertina meritatissima per questo atleta che anche quest’anno sta offrendo una stagione impeccabile su tutti i fronti!

Desirè DeSalvo (foto di NGM PH)
Desirè DeSalvo (foto di NGM PH)

Terza gara e seconda premiazione per Desirè DE SALVO. La dodicesima posizione tra del donne, le vale il secondo posto di categoria.

 

 

 

Rocco Morello (foto di NGM PH)
Rocco Morello (foto di NGM PH)

Alle conferme di Emanuele DE MICHELI e Arcangelo NEGRO, si aggiunge la sorpresa Rocco MORELLO. Buona la prestazione di tutti e tre.

Decima gara del 2018 per Marina CASARANO, quattordicesima per Tamara SANTORO. La lista delle nostre ragazze viene completata da Maria Lucia VANTAGGIATO.

Presenti anche Massimo COSTANTINI e Alessandro MERAGLIA, entrambi timbrano la 25ma presenza in gare ufficiali nel 2018.

Domenica prossima ritorna la SALENTO TOUR a Cursi, per la prima volta nel centro famoso per la produzione in manufatti di pietra leccese, per la quinta edizione della StraCursi.

La SALENTO GOLD ritorna giovedì 6 settembre con una gara a crono a SALICE SALENTINO.

Nell’intermezzo ci sarà l’evento pugliese dell’anno: ad Alberobello si corre, tra i caratteristici trulli, la gara valevole come campionato nazionale di corsa su strada per categorie assolute e master di società.

CLASSIFICA MANCAVERSA

CLASSIFICA UGGIANO

IX CORRERE GALATINA

Galatina, 6 maggio 2018. Dopo l’antipasto d’estate di fine aprile, le temperature tornano nella media, rendendo di nuovo “umane” le condizioni per correre…  Siamo alla quarta prova del SALENTO TOUR, e come di consuetudine la prima domenica di maggio il popolo dei runners salentini si da appuntamento nella centralissima cittadina della provincia.  In programma anche una camminata di 5km con il ricavato devoluto a Cuore Amico.

Presenza prestigiosa di Giammarco Buttazzo, che toglie quel minimo di attesa su chi sarebbe potuto essere il vincitore… magari sarebbe stato più spettacolare assistere allo sprint finale che ha visto protagonisti Emanuele CORONEO (ASD LA MANDRA) e l’atleta di casa Gianluca TONDO. Rispettivamente giunti al secondo ed al terzo posto…

Al femminile vince Emanuela GEMMA dell’ASD TRE CASALI, al secondo posto Francesca MELE del CLUB CORRERE GALATINA ed al terzo posto Pamela GRECO della SARACENATLETICA.

Per la nostra squadra sono 29 gli atleti che hanno tagliato il traguardo.

IMG-20180506-WA0016
Roberta Frisullo in premiazione

Le premiazioni hanno visto come unica nostra protagonista, Roberta FRISULLO, giunta terza di categoria e ventesima assoluta.

I 2 nostri attuali cavalli di battaglia, hanno viaggiato appeno poco sopra la soglia dei 4 minuti al km: Luciano PANICO e Mauro NEGRO.

Oggi ben tre record personali! Massimo CANTORO inizia a dimostrare belle prestazioni  proprio appena la sua partecipazione alle gare inizia ad essere  più costante. Grande prova per Alessandro DANESE e Tamara SANTORO, quest’ultima accompagnata da Maria Lucia VANTAGGIATO.

Prima gara dell’anno per Giovanni FIORITO, rientrano dopo circa tre mesi di assenza anche Milko MERAGLIA e Lucia FALCONE.

Catia RIZZELLO, Sonia PASCA, Fernando Rizzello, Massimo COSTANTINI, Emanuele RICCHIUTO, Biagio PANICO e Alberto CRUDO, offrono la propria migliore prestazione del 2018.IMG-20180506-WA0003

Anche oggi buoni i risultati ottenuti da Andrea MASSARO e Arcangelo NEGRO.

Altri partecipanti: Marina CASARANO, Vittorio BELLUCCI, Aurora MAGGIO, Carlo GIURGOLA, Donato TARANTINO, Rocco Antonio D’AMICO, Emanuele RIZZO, Donato CORVAGLIA, Marcello NEGRO e Alessandro MERAGLIA.

La prossima tappa del SALENTO TOUR sarà il 27 maggio a Bagnolo del Salento, organizzata dall’ ATLETICA AMATORI CORIGLIANO.

Prossima gara in provincia sarà il NATURAL TRAIL di Portoselvaggio.

CLASSIFICA GALATINA

IX TROFEO CITTA’ DELL’OLIO

Bagnolo del Salento

28 maggio 2017

Si svolge nel piccolo centro situato tra Maglie e Otranto la terza tappa del campionato SALENTO TOUR 2017. Nella manifestazione organizzata dagli AMATORI CORIGLIANO, vi prendono parte circa 600 atleti .

Ultime giornate pre-estive, offrono una mattinata in cui la tramontana attenua il disagio della calura.

La gara viene dominata da BUTTAZZO Giammarco, campione leccese tesserato per la società parmense del CASONE NOCETO. Spettacolare sprint per il secondo posto, dove sul rettilineo finale la spunta il galatinese TUNDO Gianluca su PALADINI Francesco dell’ATLETICA LEVERANO.

Al femminile c’è l’ennesimo dominio di BERNARDO Paola dell’AMATORI CORIGLIANO. Al secondo posto anche qui un’atleta del CLUB CORRERE GALATINA: MELE Francesca. Al terzo posto una delle sorprese del 2017: COPPOLA Maria Francesca, tesserata per la nuovissima società di CAVALLI DI RAZZA di Spongano.

IMG-20170528-WA0076
COSTANTINI Massimo

Sono 21 i nostri partecipanti. Curiosità di questa tappa è che vi prendono parte tutti i nostri nuovi 5 tesserati del 2017. RIZZELLO Fernando dimostra sempre più tenacia. NEGRO Arcangelo dimostra un grande potenziale atletico da poter sfruttare. Quarta gara per SANAPO Marco. Mentre DANESE Alessandro e COSTANTINI Massimo risultano addirittura tra i nostri atleti più attivi, occupando i primissimi posti della classifica interna dei km percorsi.

IMG-20170528-WA0089
PASCA Sonia , GIURGOLA Carlo

Rientrano dopo un periodo di assenza APRILE Claudia e FALCONE Lucia, che percorrono la gara insieme. PASCA Sonia viene “scortata” da GIURGOLA Carlo, non al top della forma. La lista delle ragazze viene completata da CAVALLO Lucia,  che si sta preparando per una nuova grande sfida: anche quest’anno infatti sarà ai nastri di partenza del TRAIL DELLE CINQUE QUERCIE a Gravina!

Rientra anche NUZZO Alessandro, dopo un assenza di un mese. Decima gara dell’anno per CRUDO Sergio, che inizia la sua fase di recupero della forma atletica.

IMG-20170528-WA0085
FERRARO Giovanni

 FERRARO Giovanni, PAIANO Daniele, PAPPADA’ Salvatore, D’AMICO Rocco Antonio sono stati presenti fino ad ora a tutte le tappe del SALENTO TOUR.

SARCINELLA Alessandro e NEGRO Mauro mettono altro fieno in cascina per il piazzamento finale. Arrivati rispettivamente al settimo ed al sesto posto delle loro relative categorie.

Completano la formazione RILLO Ivan, MERAGLIA Alessandro e CORVAGLIA Donato.

Ora si infittisce il calendario del SALENTO TOUR, con ben 3 tappe collocate nel mese di giugno. Quest’anno il torneo termina il 15 ottobre, in largo anticipo rispetto agli ultimi anni.

Subito ad Ugento il 2 giugno, per la quinta edizione di CORRI CON DON TONINO.

>>>CLASSIFICA GARA

>>>FOTOGALLERY

TREPUZZI, SUL SENTIERO DELLA SALUTE

21 maggio 2017 Una domenica di transizione, senza infamia né lode, per il nostro Gruppo. Nove dei nostri hanno preso parte al “Corriamo sul Sentiero della Salute” organizzata dalla A.S.D. Trepuzzi Running, seconda tappa del Salento Gold. Tutti, chi più chi meno, secondo la loro abituale tabella di marcia.

Foto di NGM PH
Foto di NGM PH

In ordine di classifica: Mauro Negro (settimo di categoria), Alessandro Meraglia, Arcangelo Negro, Ivan Rillo (a 4 e 30, come si era prefissato!), Sergio Crudo, Alessandro Danese, Giovanni Ferraro, Massimo Costantini e Fernando Rizzello (ormai non più una semplice promessa….).

Per la cronaca generale, la gara è stata vinta da VILLAZALA CARTON Crhistian, nome nuovo nei nostri circuiti, classe 1992 e tesserato per la società ASD NEST di Lecce. Per le ragazze trionfa GEMMA Emanuela della ASD TRE CASALI.

Oggi a otto si riprende con il Salento Tour, tappa a Bagnolo del Salento con il “9 Trofeo Citta’ Dell’ Olio“, organizzato dall’ A.S.D. Amatori Corigliano.

A domenica prossima.

                                                         Massimo Costantini

                                             CLASSIFICA GARA

FOTO UFFICIALE DI SQUADRA

Nella mattinata del 14 maggio 2017, presso il piazzale di corso Margherita di Savoia a Ruffano, sono state eseguite le foto ufficiali di società per l’anno 2017.

Un sentito ringraziamento alle aziende che credono nel progetto GRUPPO PODISTICO DUEMILA.

  • TRACCE D’ORO
  • DGR
  • FARMACIA SCARCIA
  • TOMA TORNERIA
  • FAP RICAMBI
  • PEPE GOMME
  • CREATEC
  • GRUPPO SME

IMG_8007

IMG_8014

IMG_8035

VIII CORRERE GALATINA

Galatina, 7 maggio 2017 . Prosegue il Salento Tour 2017 con la seconda tappa che si è svolta a Galatina, ottava edizione della manifestazione “Correre a Galatina”, organizzata come sempre con impeccabile maestria e solerzia dagli amici del Club Correre, e che ha visto una partecipazione massiccia (finalmente!) del Gruppo Podistico Duemila . Ventinove nostri tesserati si sono presentati ai nastri di partenza, e tutti sono giunti al traguardo. È mancato il podio ma non certo l’impegno e la voglia di fare da parte dei podisti e podiste del Gruppo.

IMG-20170507-WA0023
SARCINELLA Alessandro e NEGRO Mauro. I nostri 2 potenziali atleti che possono ambire ad un piazzamento nella classifica individuale SALENTO TOUR 2017

In campo maschile buoni piazzamenti di categoria per le nostre punte di diamante, vale a dire (in ordine di classifica) Alessandro Sarcinella, Andrea Carichino (alla sua prima uscita stagionale), Alberto Crudo (nella foto in copertina scattata da Emilio Passeri) , Mauro Negro, Alessandro Meraglia. Record personale per Arcangelo Negro, sempre più in netta costante crescita. Tipica abituale gara di partenza-arrivo per il resto della troupe: Daniele Paiano, Salvatore Pappada, Massimo Cantoro (alla sua seconda gara dell’anno), Donato Corvaglia, Ivan Rillo (al debutto annuale sui 10 km dopo ben cinque mezze!), Marco Sanapo (dopo due mezze), Emanuele Rizzo, Sergio Crudo, Vittorio Bellucci, Massimo Costantini, Rocco Crudo,  Rocco Antonio D`Amico, Giovanni Ferraro, Giovanni Fiorito (pure lui al debutto stagionale), Rocco Cicerello. Una nota a parte merita ancora una volta Fernando Rizzello, il più anziano del Gruppo ma sempre più voglioso di migliorare e correre con lo spirito di un giovanotto di belle speranze.

rosafio gala
RILLO Ivan e ROSAFIO Miriam

E le nostre ragazze non sono state certo a guardare! A cominciare da Miriam Rosafio e Milena Rizzello con i loro ottimi piazzamenti (seste nelle rispettive categorie). Ma brave tutte, vale a dire Sonia Pasca (seconda gara dell’anno dopo Lecce), Maria Lucia Vantaggiato (sempre in forma la Presidente!), Lucia Cavallo (reduce dalle fatiche di San Giovanni Rotondo), Tamara Santoro e Marina Casarano (con il loro costante abituale ritmo di marcia).

mita triat rimini
MITA Andrea

Una piccola parentesi per un’altra grande impresa. Andrea Mita mette in bacheca una nuova medaglia conquistata nella specialità del triathlon. Al  Challenge 70.3 Rimini : 2,3 km nuoto , 92 km bici ( 1100 metri dislivello )e 21 km corsa.

E domenica prossima ci aspetta la natura selvaggia di Porto Selvaggio (scusate il gioco di parole!), 14km di trail nel suggestivo scenario di pinete, mari e monti della costa neretina, a cui, c’è da scommettere, non mancheranno i runners del nostro gruppo amanti della natura e dei sentieri sterrati, e chissà se non ci scappa qualche podio. Vedremo.

Massimo Costantini

CLASSIFICA GARA

fotogallery di Emilio Passeri >>>

 

Arnesano, Madrid e Trzebinia


Gruppo Podistico Duemila impegnato in 3 eventi nel fine settimana post pasquale!

23 aprile 2017. Data da ricordare questa domenica, se non altro perchè segna la prima vera trasferta di gruppo fuori nazione. Sono già stati ampliamente superati in passato i confini italiani, ricordando anche la mezza di Berlino del 2016 ( con 2 dei nostri partecipanti) ed eventi importanti,  ma partecipati da 1 solo atleta, come la maratona di New York, la mezza di Istanbul ed altre manifestazioni in Austria, Irlanda, Svizzera e Polonia.

Partiamo dal Salento… ad Arnesano è di scena la prima tappa del Salento Tour valida per i punteggi individuali che ha visto impegnati 18 nostri atleti.

Grande attaccamento alla maglia per le nostre ragazze impegnate in questa tappa. Da lodare l’encomiabile CAVALLO Lucia, alla sua 11ma partecipazione nel 2017. Se pur non interessate ad ambizioni personali, offrono il loro contributo alla squadra SANTORO Tamara, CASARANO Marina e VANTAGGIATO Maria Lucia.

IMG-20170426-WA0011
NEGRO Mauro

Chi invece parte con il piede giusto per puntare al piazzamento finale sono NEGRO Mauro (giunto 11° di categoria) e SARCINELLA Alessandro ( il suo passo medio di 3.47 min/km gli valgono la quinta posizione di categoria).

Percorso nuovo, ma sempre pianeggiante quello disegnato dagli organizzatori dell’ATCION RUNNING di MONTERONI. Pertanto portiamo a casa ben 4 record personali. Sempre più entusiasta RIZZELLO Fernando, alla sua terza gara. RIZZO Emanuele percorre la gara insieme all’amico CORVAGLIA Donato e aggiorna la sua migliore prestazione anche sulla distanza dei 10 km. Ancora una bella prestazione per NEGRO Arcangelo (passo a 4.22 min/km), PAIANO Daniele e NUZZO Alessandro.

crudo s arn
CRUDO Sergio

 

Si avvicinano verso la buona forma D’AMICO Rocco Antonio, COSTANTINI Massimo, PAPPADA’ SalvatoreCRUDO Sergio  .

Hanno quasi sempre garantito una loro presenza costante nei tornei del SALENTO TOUR: FERRARO Giovanni e GIURGOLA Carlo.

A 2000 km di distanza, contemporaneamente corrono sulla distanza della mezza maratona e maratona altri 6 nostri atleti. Si corre la EPD ROCK ‘N’ ROLL MADRID MARATON, evento che schiera allo start oltre 30 mila partecipanti che invadono le strade della capitale della nazione iberica, animate da numerose rock bands dislocate lungo tutto il percorso. Al suono delle chitarre elettriche si aggiunge il grande incitamento che gli spettatori offrono ai concorrenti.

Sulla maratona è di circa 460 metri l’aumento di quota (440 metri la perdita di quota)  L’arrivo è più elevato dello start. Partenza in salita per tutte le distanze con 100 metri di guadagno altitudine nei primi 6 km. Dal km 32 al km 40, nuovo guadagno di altitudine.

altimetria_maratona
Altimetria Maratona di Madrid

Nelle salite più dure è impressionante la spinta psicologica che riescono a trasmettere ai partecipanti, che si vedono stringere dagli spettatori che applaudono  l’ampia carreggiata che il percorso disponeva. Per un calore che mette i brividi per l’emozione… Tutto ciò che un runner amatoriale potesse chiedere durante una gara! Evento sicuramente da ripetere e da consigliare.

IMG-20170425-WA0028
CRUDO Albero, PASCA Daniele

Sulla distanza dei 21km, l’ostacolo delle salite non basta ad evitare il record personale a RILLO Ivan. Nella maratona è di circa 40 minuti il miglioramento ottenuto da PASCA Daniele, alla sua seconda esperienza sulla distanza dopo NEW YORK 2015. Chi compie il capolavoro è il debuttante sulla distanza CRUDO Alberto. Con 3 ore e 4 minuti risulta il quinto degli italiani giunto al traguardo (in real time), 322mo assoluto su oltre 10 mila partecipanti.

Vivono le emozioni del grande evento partecipando alla mezza maratona anche TRIDICI Luigi, BELLUCCI Vittorio e MERAGLIA Alessandro. Questi ultimi 2 allo loro prima gara fuori nazione.

Altri 2000 km di distanza dal Salento ed abbiamo la partecipazione al PARKRUN di DE PAOLA Luigi, impegnato in una 10 km nelle foreste di Trzebinia, in Polonia. Buona la sua prova.

45533_1492963156_53244400
DE PAOLA Luigi

 

D’AMICO Daniele  avrebbe dovuto portare a casa una medaglia da Madrid,  ma purtroppo un problema fisico lo hanno costretto a fermarsi . Auguriamo un veloce rientro anche a RICCHIUTO Emanuele, uno dei nostri atleti più generosi degli ultimi anni. Solo per citare alcuni dei soci che stanno attraversando un momento di difficoltà fisica, momento sfortunato per un po di gente. Un grande in bocca al lupo a tutti per un pronto rientro.

Intanto si continua a correre sempre. Si prepara un altro ponte di festività a la partecipazione ad altri 2 eventi. Il 30 aprile a San Giovanni Rotondo (FG) per la mezza del Santo. Il giorno dopo si corre per una nobile causa a Gallipoli.

CLASSIFICA Trzebinia (POL), 10 km

CLASSIFICA Arnesano,  9,8 km

CLASSIFICA  Madrid, 42 km

CLASSIFICA Madrid,  21 km

articolo LeccePrima>>>

CORRI A LECCE 2017

Tripudio di colori nel cuore del Barocco, invasa dai runners, per numeri da record!

Lecce, 12 marzo 2017 . 

Vera e propria festa dello sport andata di scena nel nostro capoluogo di provincia. Oltre 2000 tra corridori e appassionati hanno attraversato le strade del centro storico, ammirando le più belle piazza della città.

Terza mezza maratona del 2017 nel Salento. Vince il marocchino MARHNAOUI TARIK, per le donne il trionfo è della salentina di San Donato BERNARDO Paola. Non superato dai vincitori il record del percorso, ma probabilmente superato il record dei partecipanti in una mezza maratona in provincia di Lecce, con 1300 atleti schierati . A cui si vanno ad aggiungere oltre 400 che hanno deciso di sfidare la distanza dei 10,3km , vinta da BIANCO Giampiero per gli uomini e la taurisanese PONZETTA Manola per le donne. Il tutto nella giornata in cui si svolge anche la Roma-Ostia, in cui anche tanti podisti salentini vi aderiscono ogni anno.

IMG-20170312-WA0010Sono stati 41 i nostri atleti impegnati, 19 hanno percorso la mezza maratona e 22 la 10, 3 km

Presentiamo subito i 2 “debuttanti”. Bella sorpresa  NEGRO Arcangelo, che alla sua prima gara offre una buona prestazione . Gara percorsa proprio insieme all’amico NUZZO Alessandro, quest’ultimo alla sua seconda mezza maratona e al suo record personale sulla distanza.

E’ RIZZELLO Fernando l’altro nuovo arrivo, con tutta la sua carica di entusiasmo e dote di trascinatore, inizia la sua avventura con noi percorrendo i 10 km.

Sta per entrare nel vivo la stagione, ed è proprio un dei nuovi arrivati di quest’anno ,  che dopo questo evento, balza in vetta nella classifica del numero dei chilometri percorsi in gara. COSTANTINI Massimo supera quota 100km, affiancato da RICCHIUTO Emanuele , che anche quest’anno si sta dimostrando tra i nostri atleti più attivi.

Le protagoniste di questa giornata sono le donne. Infatti presenti ben 12, di cui 3 sono  l’artefici delle uniche premiazioni conquistate dalla nostra squadra.

PREMIATE LECCE
ROSAFIO Miriam, MELELEO Cecilia, RIZZELLO Milena, MARGARITO Lory

Sempre in forma MELELEO Cecilia, che conquista il secondo posto di categoria nella 21 km. Rispettivamente secondo e terzo posto delle proprie categorie per RIZZELLO Milena e ROSAFIO Miriam, accompagnate da TRIDICI Luigi e CANTORO Massimo nella gara dei 10,3 km.

Sempre per le donne protagoniste, VIVA Tanya registra il suo record personale sulla distanza (10km), in compagnia di MARGARITO Loredana.

Prime gare dell’anno per APRILE Claudia, CASARANO Marina, CORVAGLIA Donato,  FALCONE Lucia, GIURGOLA Carlo, PASCA Sonia, RIZZELLO Catia.

Completano la lista delle ragazze CAVALLO Lucia, SANTORO Tamara e VANTAGGIATO Maria Lucia.

NEGRO Mauro, GIURGOLA Michele e NEGRO Marcello , in questa giornata si cimentano con la distanza dei 10, 3 km. Così come PAIANO Daniele che inizia ad offrire prestazioni via via più soddisfacenti (record sulla distanza anche per lui)

Quasi non credono ai loro cronometri PASCA Daniele e CRUDO Alberto. Le loro medie ottenute in questa gara sulla 21 km sono migliori dei relativi record personali registrati sui 10 km!  La loro preparazione alla maratona di Madrid sta dando i suoi risultati.

Il più sensibile dei miglioramenti è stato quello di RIZZO Emanuele, in questa gara arrivato 19 minuti prima rispetto a Gallipoli. Quasi 9 minuti invece il ritocco per SANAPO Marco.

L’immagine di copertina è dedicata a BELLUCCI Vittorio, che in questo periodo è diventato il simbolo di chi, dopo esser caduto, ha saputo rialzarsi e tornare più forte di prima. Che sia di buon auspicio per tutti coloro che si trovano ad affrontare le difficoltà…

Aggiornano il loro record personale dopo tre settimane (Barletta, 19 febbraio): D’AMICO Daniele e RILLO Ivan

Seconda mezza maratona per CRUDO Rocco, terze per CRUDO Sergio e VANTAGGIATO Rocco. Sono ben 4 quelle percorse da DANESE Alessandro.

In questa giornata di sport vi prendono parte anche D’AMICO Rocco Antonio, FERRARO Giovanni e MERAGLIA Alessandro.

CLASSIFICA MEZZA MARATONA<<<<<

CLASSIFICA 10,3 KM<<<<<

 

 

GALLIPOLI 2017

Sport, Divertimento, Soddisfazioni… buona la prima!

Gallipoli 5 febbraio 2017. Sono  stati 1022 gli iscritti ufficiali alla nona edizione della maratonina dello Ionio, 121 società rappresentate. 745 gli atleti delle società della provincia di Lecce, e partecipanti provenienti da ogni parte d’Italia. Questi sono i numeri che ha raggiunto l’evento organizzato dalla società di Claudio Polo. Un percorso comprendente il passaggio nella città vecchia, il lungomare, le stupende spiaggie dei lidi, e la campagna limitrofa,  fanno di questa mezza una delle più partecipate della regione.

Quest’anno la fortuna di avere, nonostante un abbondante copertura nuvolosa, condizioni meteo tutto sommato molto più clementi rispetto a passate edizioni.

Presenze di alto livello, come quelle di DI CECCO Alberico e SARDELLA Vito, rispettivamente il vincitore e il secondo arrivato di questa competizione. Il primo “salentino” è MARINI Francesco dei TRE CASALI.

Per le donne il trionfo è di chi gioca in casa: infatti è la gallipolina BOELLIS Luana a vincere. Seconda posizione per RULLO Elisa, davanti per una manciata di secondi alla parabitana GRASSO Sara, giunta al terzo posto.

Sono 24 i nostri atleti che completano il percorso. Abbiamo 3 debutti per questa che è la prima gara su strada del 2017. COSTANTINI Massimo è una grande conoscenza delle manifestazioni sportive, quest’anno è dei nostri

SANAPO Marco parte la sua avventura ufficiale con il running con una 21km. DANESE Alessandro ha già assaggiato precedentemente la distanza della mezza maratona, e anche per lui: l’appetito vien mangiando…

Giunto tra noi qualche mese fa, ma debutta sulla distanza NUZZO Alessandro, con una bella prestazione, arrivato insieme a PAIANO Daniele che ritocca di qualche secondo il suo personale.

Premiazione per CAVALLO  Lucia e MARGARITO Loredana, entrambe al decimo posto delle rispettive categorie. VANTAGGIATO Maria Lucia è giunta nona.

Seconda mezza maratona per SANTORO Tamara e RIZZO Emanuele.

Ritornano a percorrere i 21km in gare CRUDO Sergio, RILLO Ivan e CRUDO Rocco.

Soddisfacenti segnali di ripresa per BELLUCCI Vittorio e VANTAGGIATO Rocco, quest’ultimo in premiazione (sesto di categoria).

Secondo posto di categoria per MELELEO Cecilia.

Sull’onda delle sue avventure nel triathlon, MITA Andrea ottiene il personale sulla distanza, arrivando insieme all’esperto NEGRO Marcello.

Sempre di alto livello le prestazioni di NEGRO Mauro e SARCINELLA Alessandro, quest’ultimo è ancora il primo dei nostri a tagliare il traguardo. Entrambi in premiazione.

16463016_663634903809178_5484517568962609204_oIl capolavoro della giornata è compiuto da CRUDO Alberto, che in piena preparazione per la sua prima maratona, esplode nelle sue prestazioni sulla distanza dei 21 Km e segna il suo record personale. Il suo arrivo insieme ad un nostro grande amico (anche lui con il suo personale), da quest’anno alla Saracenatletica.

Questo il suo messaggio di saluto: “Dopo  10 bellissimi anni in cui ho gareggiato vestendo la casacca  ruffanese, ho corso la mia prima gara “con altri”. Devo confessare che mi sentivo un po “orfano” della famiglia con cui sono cresciuto… Però ho avuto la conferma di ciò che speravo: seppure adesso corriamo con maglie di colori diversi, le bellissime amicizie ci uniscono sempre”. Giovanni CASTO.

Tagliano il traguardo anche RICCHIUTO Emanuele, D’AMICO Daniele e MERAGLIA Alessandro.

Prossima gara su strada in provincia è ancora una mezza. La MARATONINA Del SALENTO D’AMARE quest’anno è CAMPIONATO REGIONALE. Appuntamento dunque a Parabita il 26 febbraio.

CLASSIFICA GARA

Andrea Mita. Natura Amicizia Indipendenza… i 3 elementi che creano un “triatleta”

Fino al limite e poi più su nel più profondo dei blu..

Ormai non lo spaventa niente e nessuno, e a parlarci con lui sembra tutto così ovvio e naturale. Nelle sue descrizioni è evidente tutto il suo entusiasmo, tutta la sua passione, tutta la sua pazienza, tutto il suo rispetto e tutta la sua determinazione.

Oltre ad essere tesserato con noi dal 2014, è un fedele atleta anche del TEAM AURISPA  e dellMLS
TRIATHLON TEAM
 .

Nuoto, ciclismo e corsa in un unica competizione. Questa è  la sua meta. Per alcuni si chiama Utopia, ma il nome corretto è Triathlon.

Sono diverse le discipline a cui si è appassionato nella sua vita.  Apnea e beach volley ogni estate da 20 anni; Ciclismo da 6 anni; Podismo da 2 anni; Nuoto da 1 anno in modo costante.

Ecco un breve resoconto delle sue imprese:

  • Podismo  14/2/2016 Half marathon  Verona 2016 tempo 1:44 h
  • Ciclismo 22/5/2016 9 colli 2016 200km e 4000 metri dislivello totale tempo 7:58 h
  • Triathlon 12/6/2016 Ironman 70.3 Pescara frazione nuoto sospesa causa maltempo tempo 4:44 h
  • Triathlon  31/7/2016 Ironaman 112.9 1.9 km  4:58 h
  • Triathlon  25/9/2016 Finale no draft 70.3 Montesilvano tempo 5:48 h

70.3 Montesilvano 25 settembre 2016

Praticare sport e sopratutto sport d’endurance lo vedo come un mezzo x stare a contatto con la natura, fin da piccolo ho sempre avuto bisogno del contatto diretto con il vento e con l’acqua, mi danno energia.

Grazie allo sport sto conoscendo tante belle persone, x quanto mi riguarda quando si condivide una passione i rapporti che si instaurano sono veramente profondi.

Un altra cosa che mi fa impazzire è il fatto di non dover dipendere da nessuno, sei solo con te stesso, con il tuo
limite, e cerchi di superarlo di volta in volta.

Potrei parlare x ore di cosa significhi lo sport x me..

 Ho praticato diverse attività fisiche, beach volley ,apnea ,ciclismo ,podismo, nuoto, triathlon..di base c’è sempre il contatto diretto con la natura,l’apnea è forse l’attività più spirituale che ho praticato, quando ti immergi puoi ascoltare il silenzio del mare,l’unico rumore proviene dal tuo battito cardiaco..e la mente si rilassa insieme al fisico.

Del ciclismo mi piace la velocità, l’adrenalina, è uno sport che mi ha dato davvero tanto!!!

Del podismo mi piace l’intensità, mi piacciono molto le gare podistiche perché sono veramente una festa, si sente molto l’unione tra i vari partecipanti..

Il nuoto è bello perché hai il contatto diretto con l’acqua, e sopratutto nuotare in mare è bellissimo, non c’è paragone con la piscina..

Il triathlon è l’unione di tutte queste cose, prima di praticarlo non pensavo fosse cosi bello, ogni gara è veramente un emozione!!!

Lo sport mi sta dando davvero tanto, un miscuglio di passione, amore, fatica, sudore, sangue, amicizia, rispetto, soddisfazione, emozioni forti vere intense..belle cose davvero

Andrea Mita


mita corriruffanoOra uno dei suoi prossimi obiettivi è la partecipazione ad una maratona: sfidare i fatidici 42195 metri di corsa.
Ovviamente non è consigliabile a nessuno scommettere sul fatto che non abbia il coraggio di affrontarla… Inoltre nasconde una meta che non ha voluto svelare in questa intervista. Attenderemo pazientemente le sue prossime avventure, pronti ad applaudirlo. Se c’è qualcuno che si chiede cosa spinge Andrea ad affrontare queste sfide, ve lo diciamo noi: la passione!